L’azienda privata texana di Houston, grazie a un accordo commerciale con NASA, da qualche anno gestisce vari servizi commerciali a bordo della ISS, con payload installati all’interno dei moduli abitati, esterni ai moduli o portati all’esterno tramite l’airlock cargo JEM A/L del modulo giapponese Kibo…….

Leggi l’articolo su astronautinews.it                     clicca qui