I limiti imposti dal Covid-19 ritardano l’atterraggio di Osiris-Rex sulla superficie dell’asteroide Bennu. La Nasa informa che il touchdown, inizialmente previsto il prossimo 25 agosto, slitta al 20 ottobre 2020, per consentire al team della missione – che a causa della pandemia ha dovuto rallentare le operazioni – ulteriore tempo per la preparazione…

Leggi l’articolo su askanews.it                                                     clicca qui