Osservazione della Terra, Italia apripista con un piano da 1 miliardo

selezionato da

Gen 4, 2022 | News

Cheli (Esa), sarà un sistema unico. Operativo nel 2026. Non solo satelliti: e’ un sistema di osservazione della Terra, quello al quale si sta lavorando in Italia, grazie al finanziamento da 1.070 milioni di euro dai fondi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), e i cui satelliti dovranno essere in orbita nel 2025……

leggi l’ articolo su ansa.it                                                                         clicca qui