Nel primo pomeriggio di ieri 4 novembre si è svolto l’atteso pad abort test della capsula CST-100 Starliner, conclusosi con successo anche se uno dei tre paracadute principali ha mancato l’apertura.Lo scopo del test era la validazione del sistema di fuga della capsula, che ha il compito di salvare la vita degli astronauti in tutte le fasi del lancio allontanandoli il più velocemente possibile dal razzo vettore. La………………..

leggi l’ articolo su globalscience.it                    clicca qui