Tra i tanti fautori di un possibile ritorno sulla Luna c’è anche un gruppo di scienziati solitamente interessato a corpi celesti più lontani: gli esperti del SETI (Search for extraterrestrial intelligence), che intendono usare il nostro satellite come base di ricerca per captare segnali da parte di civiltà aliene avanzate……..

Leggi l’articolo su focus.it            clicca qui