Apparecchi volanti non autorizzati che spiano la città o sorvolano gli aeroporti. È l’ipotetico – ma evidentemente temuto – scenario alla base di Radardrone, progetto tecnologico di sistemi di intercettazione di droni……

Leggi l’articolo su ansa.it                          clicca qui