Al di là della speculazione tipica dell’ambito fantascientifico, l’interesse per la futura presenza permanente dell’Umanità sulla superficie lunare non è affatto un esercizio sterile e ozioso. È anzi, oggi, non solo perfettamente lecita e legittima la capacità di ideare e progettare, ma potremmo dire che è addirittura impellente……

Leggi l’articolo su futurimagazine.it                              clicca qui