Per Washington lo spazio non è più un bene comune, Pechino apre a cooperazione, Bruxelles latita. Tutt’altro che un fulmine a ciel sereno, l’amministrazione Trump non ha mai nascosto l’interesse verso una politica spaziale decisa e…………….

leggi l’ articolo su astrospace.it                              clicca qui