La nuova space policy firmata dal presidente Trump in questo mese di dicembre alla vigilia della sua uscita dalla Casa Bianca rafforza le preoccupazioni di tutti coloro che temono uno sfruttamento della Luna. Nel documento si sottolinea l’obiettivo di tornare lassù non solo per rimanerci con una base permanente per le attività scientifiche ma anche per sfruttare le risorse per interessi terrestri…….

Leggi l’articolo su corriere.it                         clicca qui