Marte è più vicino. O, almeno, lo sarà nel 2027, quando gli scienziati italiani riusciranno a mettere a punto una sonda da inviare sul Pianeta Rosso. Per parlare di queste nuove sfide “spaziali”, i rappresentanti del mondo imprenditoriale, istituzionale e accademico, si sono ritrovati al Polo……………

leggi l’articolo sul ilmattino.it                            clicca qui