Il suo destino era già segnato. Ma la coincidenza non può non colpire. In questo scorcio di stagione pandemica si estingue forse l’ultimo colosso dei cieli. Ieri svariati convogli eccezionali hanno raggiunto Levignac, nei pressi di Tolosa, per trasferire nello stabilimento dell’assemblaggio finale le sezioni della fusoliera dell’ultimo Airbus A380…..

Leggi l’articolo su repubblica.it                              clicca qui