Il software di auto-triangolazione di Leonardo è ora operativo presso l’unità di emergenza e soccorso della NATS (“Distress and Diversion cell”), il fornitore di servizi di navigazione aerea britannico. L’unità operativa è gestita dal personale della RAF 24 ore al giorno tutti i giorni ed è l’unico centro di controllo dedicato alle emergenze aeronautiche………

leggi l’ articolo su difesaonline                  cliccca qui