“Italia e Francia condividono importanti interessi industriali nel settore dello spazio, che vanno dall’upstream al downstream passando per i lanciatori. Entrambi i Paesi sono consapevoli dell’importanza che le attività spaziali rivestono in termini di sovranità tecnologica, sviluppo economico, sicurezza e salvaguardia dell’ambiente……

Leggi l’articolo su startmag.it                      clicca qui